Home

Il COMITATO TELERIMBORSATI di Imola è nato sulla scia delle notizie del 2014 riguardanti il confronto tra la convenienza del teleriscaldamento e quella della caldaia condominiale. Cittadini "teleriscaldati", con l'aiuto di alcuni professionisti, hanno iniziato ad analizzare i diversi aspetti tecnici, economici e legali della somministrazione di questo servizio, giungendo a constatare che:  
 
 - NON C'È OBBLIGO A RESTARE ALLACCIATI AL TELERISCALDAMENTO;  
 
 - LA TARIFFA DEL TELERISCALDAMENTO DI IMOLA, CASTEL BOLOGNESE E FAENZA È SUPERIORE ALLA MEDIA ITALIANA.
 
 Da queste considerazioni il Comitato si prefigge un duplice scopo:  
 
 - LA RIDUZIONE DELLE TARIFFE
 
 - IL RISARCIMENTO E/O RIMBORSO DI QUANTO PAGATO DAGLI UTENTI DEL TELERISCALDAMENTO, QUALORA L'AUTORITA' COMPETENTE INTERPELLATA RAVVISASSE L'ATTUAZIONE DI PRATICHE COMMERCIALI SCORRETTE E SIMILARI DA PARTE DEL GESTORE.

 Per contattarci

E-mail: comitato@telerimborsati.org