30/01/2016 – L’Amministrazione Comunale non vuole aderire al Comitato Telerimborsati

Come Comitato Telerimborsati crediamo di aver tentato in tutti i modi di coinvolgere i nostri amministratori su una tematica così importante quale l'aggravio di spese legate al consumo di energia e posto serie perplessità sull'effettiva convenienza ambientale della scelta del teleriscaldamento come strumento, quasi forzoso per gran parte della città.
 Di fronte a dati che purtroppo confortano le nostre tesi circa le dispersioni ed i costi sostenuti dai singoli cittadini per un servizio da rivedere, ritenevamo una occasione importante la possibilità che questa Amministrazione facesse parte del nostro comitato, che altro non è che una espressione della cittadinanza.
 Il rigetto della mozione M5S al Consiglio Comunale del 28/01/16, che chiedeva al Comune di aderire al Comitato Telerimborsati e di supportarlo, ci ha purtroppo deluso.
Ai nostri amministratori rinnoviamo la richiesta di valutare in modo assolutamente trasparente il servizio del teleriscaldamento a confronto con altre fonti energetiche.